Stampa questa pagina

la Repubblica - Nieri: “Chiediamo di più ai lavoratori, ma la città va cambiata”

la Repubblica - Nieri: “Chiediamo di più ai lavoratori, ma la città va cambiata”

(07/01/2015) - La premessa di Luigi Nieri è questa: "Per i difendere i diritti dei lavoratori mi farei torturare". Eppure in questo periodo di trattative proprio lui, vicesindaco con delega al personale, è diventato la controparte dei sindacati, bersagliato per le sue posizioni. L'ultima critica è arrivata con la scelta di negare l'assemblea dei dipendenti comunali richiesta per oggi dall'Usb.

"Dobbiamo pensare anche ai diritti dell'utenza, a quei genitori che oggi si sarebbero potuti trovare con le scuole chiuse senza essere avvertiti", dice l'esponente di Sel.

Leggi l'articolo