Bene seminario Sabella. Cambiamenti impossibili senza coinvolgimento diretto personale capitolino

(18/05/2015) - Dice bene Alfonso Sabella, per troppo tempo è stata trascurata la formazione del personale di Roma Capitale. Un vulnus inaccettabile per la più grande PA italiana. Ho molto apprezzato la volontà dell’assessore di ricucire il rapporto con il personale dirigente dell’amministrazione, dopo i malintesi di qualche mese fa. Una volontà dimostrata con i fatti, anche attraverso questo importante seminario di formazione su tematiche tanto importanti quanto delicate per Roma Capitale.

Tematiche su cui l’amministrazione sta compiendo un grande sforzo di trasparenza e sta portando avanti una straordinaria battaglia di legalità. E’ evidente che queste battaglie si possono vincere solo se tutta l’amministrazione agisce con compattezza. Tutto il corpo dirigente e tutti i nostri dipendenti devono essere sempre coinvolti nelle grandi operazioni che porta avanti l’amministrazione.

Nessun vero cambiamento può avvenire senza il coinvolgimento diretto del personale capitolino, che rappresenta una grande risorsa per la città. Tutti vanno messi nelle condizioni migliori per apportare il proprio contributo. La formazione, da questo punto di vista, è fondamentale. E’ bene ricordare che la precedente amministrazione sulla formazione aveva investito zero euro. Questa amministrazione, invece, ha invertito la rotta. Si tratta per noi di investimenti di grande importanza per valorizzare il nostro personale e, dunque, erogare migliori servizi ai cittadini.

Torna in alto