Stampa questa pagina

Cicchitto non rimedia alla gaffe di ieri dando dei 'cretini' agli agenti di Polizia Municipale. Chieda semplicemente scusa”

Cicchitto non rimedia alla gaffe di ieri dando dei 'cretini' agli agenti di Polizia Municipale. Chieda semplicemente scusa”

(05/08/2013) - "Dopo aver dato del 'cretino' al Sindaco, oggi Cicchitto prova ad operare una goffa marcia indietro, dando indirettamente dei 'cretini' agli agenti di Polizia Municipale di Roma Capitale. È evidente che l'eleganza non è la migliore qualità di Cicchitto, ma a tutto c'è un limite. E Cicchitto continua a superarlo. Dare del cretino a un vigile urbano, sarebbe forse meno grave? Chieda semplicemente scusa, e la smetta di tentare di giustificare l'ingiustificabile.

Questa amministrazione ha il massimo rispetto per tutti i cittadini, anche per quelli che ieri erano assiepati di fronte alla residenza romana di Berlusconi, naturalmente, e che sono preoccupati per le sorti del loro leader. Ma, allo stesso tempo, siamo convinti che anche a quei cittadini interessino il rispetto delle regole e  la correttezza delle procedure. Non è un gioco delle parti, è semplicemente una questione di buon senso e di legalità. Che piaccia o no a Cicchitto.