• LatinaLottaMafie2
  • Con Libera

    XIX Giornata della Memoria in ricordo delle vittime di mafia
  • Sacrosanti diritti

    Lavoreremo per realizzare quelli che i bambini chiamano sogni

Condannati i 4 carabinieri che ricattarono Marrazzo

Condannati i 4 carabinieri che ricattarono Marrazzo

Sono stati condannati i 4 carabinieri che nel 2009, con una irruzione criminale in un appartamento di Via Gradoli, dettero vita ad un ricatto nei confronti dell'allora Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo. Piero Marrazzo, a cui va tutto il mio affetto, fu costretto a dimettersi sotto la pressione di un linciaggio mediatico (e di un certo moralismo sposato anche da una parte del centro sinistra) che impedì una difesa necessaria di una persona onesta, un bravo professionista e un capace Presidente su una vicenda, seppur delicata, che riguardava strettamente la sua vita personale. Sono ...

Leggi tutto...
Con SEL finisce qui. Non si può costruire un percorso comune senza condivisione.

Con SEL finisce qui. Non si può costruire un percorso comune senza condivisione.

Care compagne, cari compagni,andrò direttamente al punto, perché troppe volte gli indugi e le cautele imbrigliano le riflessioni franche e i ragionamenti necessari. Come saprete, il gruppo dimissionario del Campidoglio di Sel, in...

Leggi tutto...
Pronto a dimettermi, non attacato a poltrona. "Giunta può essere scarsa, ma senza fondi difficile governare

Pronto a dimettermi, non attacato a poltrona. "Giunta può essere scarsa, ma senza fondi di…

(DIRE) Roma, 18 giu. - "Sono d'accordo su tutto, ma mi fermo sulla questione dell'azzeramento della giunta. E' una cosa che va in bocca a chi ci ha portato qui. Ma se prendessimo questa decisione, un minuto prima io rassegno le mi...

Leggi tutto...
Bisogna chiudere partita per contratto condiviso. Subito. Tavolo aggiornato a 28 aprile ore 17

Bisogna chiudere partita per contratto condiviso. Subito. Tavolo aggiornato a 28 aprile ore 17

(23/04/2015) - La fase dei dibattiti è finita. E’ passato il momento delle enunciazioni di principio e dei discorsi generali. E’ tempo di concludere il lavoro fatto negli ultimi 14 mesi e di dare finalmente all’amministrazione di ...

Leggi tutto...
Solidarietà a Esposito e Angeli. Mafia non l’avrà vinta, la sradicheremo da Ostia

Solidarietà a Esposito e Angeli. Mafia non l’avrà vinta, la sradicheremo da Ostia

(27/03/2015) - Voglio trasmettere la mia completa solidarietà al senatore Stefano Esposito e alla giornalista de La Repubblica Federica Angeli per le volgari minacce ricevute dai clan di Ostia, addirittura via social network. Un t...

Leggi tutto...
Su Alfano ha ragione Vendola. Ministro non più credibile, deve farsi da parte

Su Alfano ha ragione Vendola. Ministro non più credibile, deve farsi da parte

(05/11/2014) - Ha ragione Nichi Vendola, la presenza di Alfano, peraltro in un Ministero chiave del nostro Paese, è motivo di imbarazzo per l’Italia. Aggiungerei che la sua stessa presenza in un Governo che vuole porsi su posizion...

Leggi tutto...
Le parole del Papa giuste e importanti. I diritti dei detenuti sono diritti umani

Le parole del Papa giuste e importanti. I diritti dei detenuti sono diritti umani

(23/10/2014) - Le parole di Papa Francesco sul carcere sono molto giuste, molto forti e molto importanti. Mi auguro che possano ricordare a chi crede che i diritti dei detenuti siano diritti di serie b che si tratta, invece, di di...

Leggi tutto...